Acquaragia


Nessun voto inserito per questo testo
  • Voto degli utenti
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prova

Acquaragia

9788883725289

Aree tematiche: Narrativa Italiana

Autori: Domenichini Stefano

Editore: Perdisa Pop

Anno di pubblicazione: 2010

Puoi leggere online con i seguenti abbonamentiz
Bib. Digitale read-me 3 mesi 29.00€ Acquista
Bib. Digitale read-me 6 mesi 39.00€ Acquista
Bib. Digitale read-me 12 mesi 59.00€ Acquista
Contatta la nostra rete vendita per l'acquisto di questo abbonamento

FINALISTA AL PREMIO CHIARA 2010.Stefano Domenichini ha conquistato la seconda posizione al Premio Chiara 2010, il più importante riconoscimento letterario italiano per la categoria Racconti con ACQUARAGIA Cosa succederebbe se, per una volta, a Pasqua, Cristo decidesse di non risorgere? E se mettessimo una zolletta di LSD nel tè del Presidente degli Stati Uniti d'America? Nei racconti di questa raccolta troverete risposte a queste e altre domande, scoprirete perché i piccioni si appoggiano sul davanzale e guardano in casa, incontrerete un detective che controlla cartelli in autostrada e conoscerete un altro Orlando che non si è ancora rassegnato ad aver perso Angelica, in una carrellata di vicende e personaggi irresistibili, variopinta e coinvolgente come un album di musica pop.Stefano Domenichini è nato a Reggio Emilia il 19 agosto 1964. È avvocato, mestiere che lo ha portato a lavorare e abitare a Milano, Roma e Bologna. Dal 2004 è tornato a vivere a Reggio Emilia, dove cresce due figli. Ha iniziato a scrivere pochi anni fa. Suoi racconti sono apparsi nelle antologie Amore e altre passioni (Zona, 2005) e Lama e Trama 3 (Zona, 2006). Acquaragia è la sua prima raccolta e come ha ribadito lo stesso Carofiglio, Domenichini è da considerarsi il vincitore morale del Premio Chiara 2010.

Se vuoi inserire un commento devi effetttuare l'accesso