Contro le donne nei secoli dei secoli


Nessun voto inserito per questo testo
  • Voto degli utenti
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prova

Contro le donne nei secoli dei secoli

9788842813965

Aree tematiche: Scienze sociali

Autori: Ballestra Silvia

Editore: Il Saggiatore

Anno di pubblicazione: 2006

Puoi leggere online con i seguenti abbonamentiz
Bib. Digitale read-me 3 mesi 29.00€ Acquista
Bib. Digitale read-me 6 mesi 39.00€ Acquista
Bib. Digitale read-me 12 mesi 59.00€ Acquista
Contatta la nostra rete vendita per l'acquisto di questo abbonamento

Un \nuovo\ movimento al femminile ha inaugurato il 2006: tantissime donnehanno aderito all'appello \Usciamo dal silenzio\ e sono tornate in piazza.Molte di loro sono ex militanti e molte giovanissime. Grande assente è lagenerazione che oggi ha tra i trenta e i quarant'anni. Perché? Perché glislogan, il linguaggio e le modalità di lotta degli anni sessanta e settantanon parlano più alle donne di oggi. Eppure i feroci attacchi da parte delVaticano, la negazione delle \quote rosa\ dentro il Palazzo e uno sciovinismosempre più subdolo nel mondo del lavoro segnalano che la situazione è grave.Silvia Ballestra scatta un'istantanea delle donne italiane oggi: i modellidemenziali imposti dal mercato e dai media (non solo le veline ma anche lecosiddette conduttrici impegnate\); le maternità sempre più difficili; ilconfronto con le straniere; l'arretratezza della politica italiana. Nessunasoluzione consolatoria all'orizzonte, ma una presa di coscienza dellospaesamento, dell'assenza di riferimenti, della necessità di cominciare dacapo.

Se vuoi inserire un commento devi effetttuare l'accesso