Forma, geometria, struttura


Nessun voto inserito per questo testo
  • Voto degli utenti
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prova

Forma, geometria, struttura

9788825173376

Aree tematiche: Urbanistica e arte del paesaggio, Architettura, Disegno

Autori: Andrea Rolando

Editore: Città Studi Edizioni

Anno di pubblicazione: 2008

Puoi leggere online con i seguenti abbonamentiz
Bib. Digitale read-me 3 mesi 29.00€ Acquista
Bib. Digitale read-me 6 mesi 39.00€ Acquista
Bib. Digitale read-me 12 mesi 59.00€ Acquista
Contatta la nostra rete vendita per l'acquisto di questo abbonamento

Molte opere di architettura e di ingegneria fanno uso di forme che - in particolare in tempi recenti e anche grazie all'uso di strumenti informatici - raggiungono livelli di tale complessità da renderne piuttosto difficile persino la sola e semplice descrizione verbale. Questo libro fornisce indicazioni efficaci per la comprensione, il trattamento e la padronanza di tali forme, attraverso gli strumenti e le tecniche utilizzate per la rappresentazione della forma delle opere architettoniche e ingegneristiche e degli spazi nei quali queste sono immerse. La trattazione è condotta facendo ricorso a casi di studio, con esempi concreti, nella convinzione che anche una teoria debba necessariamente partire dalle cose, tenendo sempre presente la finalità, che è quella del progetto. Lo studio dell'architettura costruita e la conoscenza delle strutture che reggono la forma dei luoghi, sono così intese come base di partenza per condurre il progetto di nuove architetture integrate nell'ambiente che le ospita. L'obiettivo è dunque quello di fornire alcuni degli strumenti necessari per affrontare la complessità del progetto contemporaneo, soprattutto cercando di ritrovare i principi d'efficienza che ci sono suggeriti dall'ambiente nel quale siamo immersi, fatto di costruzioni e di luoghi, interpretandoli però in una chiave che non si limiti a un'imitazione degli aspetti più superficiali, ma che sappia trovare le relazioni legano la forma ai processi che la generano e la giustificano.

Se vuoi inserire un commento devi effetttuare l'accesso